Hills, Mississippi – pt 3

Hernando, Mississippi water tower

Senatobia, sede della contea Tate. Città apparentemente anonima, eppure è stata un altro fulcro caratteristico dell’hill country blues, della tradizione fife & drum e della musica popolare pre-blues per strumenti a corda, generalmente nota come old time music. Di tutto ciò oggi non c’è traccia. Come altre cittadine a nord di qui sulla direttiva della I 55 (tipo Hernando, Nesbit, Horn Lake), anche Senatobia pare più un sobborgo di Memphis …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Hills, Mississippi – pt 2

Tate-Panola Road, Como, Mississippi

Como, Panola County. La contea Panola è un po’ Delta e un po’ Hill Country: appartiene alla regione Hills, ma confina con il Delta. Il primo insediamento fu di George Tait e signora quando nel 1832 arrivarono dalla Georgia e comprarono la terra…

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Coahoma County, Mississippi

Burnt Cane Rd, Stovall Farms

Anche le già viste Clarksdale e la piccola Lula sono nella Coahoma County, il titolo è quindi solo una comodità per riunire le cities messe tra parentesi e incontrate sulla scenic route 1 (la Highway One di Muddy Waters), strada poco frequentata che nella parte ovest della contea scende verso sud costeggiando il fiume Mississippi. Queste prime due foto però appartengono alla non molto diversa e adiacente contea Quitman in …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Tom Graves – Robert Johnson. Crossroads, il blues, il mito

Robert Johnson. Crossroads, il blues, il mito.

Nel chiedersi perché leggere l’ennesimo libro su Robert Johnson, forse proprio mentre lo si sta acquistando, ci si renderà conto che non esiste una risposta precisa. La più plausibile è che il mito affascina e, più che sperare di leggere verità oltre quelle conosciute o ipotizzate, magari si è solo curiosi di come possa essere sviluppato un testo attorno a un argomento del quale si conosce molto meno rispetto a …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Libri

Robert Gordon – Hoochie Coochie Man

Robert Gordon, Hoochie Coochie Man

Quando Alan Lomax si recò nella piantagione Stovall in Mississippi, e chiese a McKinley A. Morganfield di registrare una canzone per lui, nessuno poteva immaginare che entrambi, in quel momento, 31 agosto 1941, stavano dando inizio ad un capitolo importante non solo nella storia del blues, ma della musica moderna intera. Lomax era accompagnato da colui che aveva iniziato la spedizione in “terra santa”, John Wesley Work III, un professore …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Libri

Alan Lomax – La terra del Blues

Alan Lomax, La Terra del Blues

L’autore ha 78 anni quando nel 1993 esce negli Stati Uniti The Land Where the Blues Began, un libro originato dai ricordi, dagli appunti, dalle registrazioni e dalle sue considerazioni sul tema; una gran quantità di materiale riesaminato con la saggezza di poi. L’etnologo e antropologo Alan Lomax cominciò presto a fare esperienze sul campo, all’epoca della Grande Depressione, accompagnando il padre John, il primo a fare uso di una …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Libri