Da Ebenezer a Canton, Mississippi

Elmore James grave, Ebenezer, Miss.

Nei giorni in cui avevamo base a Jackson ultimo passaggio nella regione Delta a Ebenezer, Holmes County. Il nome ha origini ebraiche e all’inizio fu abitata da immigranti tedeschi e russi. Come dice il cartello (unico segno della sua esistenza come comunità) è stata fondata nel 1827 ed è luogo natìo del Rep Robert G. Clark II (Robert G. Clark Jr), politico afroamericano coinvolto nel movimento per i diritti civili. …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Da Yazoo City a Belzoni, Mississippi

Broad Lake, Yazoo County, Mississippi

Nei pressi di Yazoo City. Nella Yazoo County, con una popolazione largamente rurale distribuita tra fattorie e piantagioni, l’attività musicale è fiorita a piccoli grappoli: il blues di Bentonia ne rappresenta l’isolamento. Solo a Yazoo City (oggi di circa 11.000 abitanti) si poteva trovare il tipo di intrattenimento che s’aveva a Clarksdale, Greenville, Vicksburg o Indianola, nei teatri, sale da ballo e club dove passavano i grandi nomi jazz e …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Bentonia, Mississippi

Blue Front Cafe, Bentonia, Mississippi

In certe cartine Bentonia non è compresa nella regione Delta, ma lo è per forza in quanto risiede nella Yazoo County, contea in parte pianeggiante e in parte collinare nell’estremo sud-est del Delta (e Bentonia è tra le cittadine più a sud della contea, vicino al confine con la regione Capital/River, quella di Jackson), e va da sé che nella definizione delle cinque regioni geografiche (Hills, Delta, Pines, Capital/River, Coastal) …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Hollandale & Rolling Fork, Mississippi

Hollandale, Mississippi

Says, I’d rather be in Hollandale, baby, I mean, any small town I know Says, I’d rather be in Hollandale, woman, than any doggone small town I know Said, it take the Chief Police, pretty mama, man, to make me go (Hollandale Blues, Sam Chatmon) Continuando dopo Leland sulla Highway 61 in direzione sud s’incontra Hollandale, nella contea Washington. I primi atti pubblici (possedimenti terrieri) relativi all’area risalgono al 1823. …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Leland, Mississippi

Pat Thomas

Leland, cittadina sui 4.000 abitanti nella contea Washington attraversata da nord a sud dalla Old Highway 61 (che in città si chiama Broad Street) e da est a ovest dal Deer Creek, fiume che nasce nella contea Bolivar e attraversa il Delta passando anche per Metcalfe, Hollandale, Rolling Fork. Leland è luogo di crossroads, con la vecchia 61 che incrocia l’ex Highway 10, oggi Highway 82, delimitante la città a …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Greenville, Mississippi

The Levee, Grenville, Ms

Sull’Highway One per Greenville il cielo è grigiastro uniforme e piove a dirotto, così arrivati in città ci rifugiamo al Cajun Shotgun House and BBQ di Lucy Miller, ristorante afroamericano. Swamp alla parete e nel menu, con alligatore, cosce di rana, gamberi, gumbo, fagioli rossi, okra fritta, insieme a piatti più convenzionali di pesce o carne. Casa decorata con strumenti musicali Jigger & Jug Package Store. L’epoca del Proibizionismo si …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Greenwood, Mississippi

Robert Johnson's grave

Dopo Glendora, proseguiamo ancora sulla Highway 49 E direzione sud, verso Greenwood, entrando nella Leflore County. A Minter City breve sosta in questo distributore / ristoro, Sanders Grocery, caratteristico a modo suo, non solo per esser l’unico in una piatta vastità di campi coltivati. Curioso il tempismo con cui la signora dietro il banco mi ha urlato da lontano, imperativa e risoluta: “Light’s behind the door!” nello stesso momento in …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Indianola, Mississippi

Indianola, Mississippi

Indianola, città adottiva di B.B. King. Uno che invece diceva d’esserci nato è Albert King, il 25 aprile 1923, mentre Charlie Patton qui è morto il 28 aprile 1934, in una casa al 350 Heathman Ave che non esiste più. Albert King affermò anche d’esser fratellastro di B.B. (stimolato dal fatto che il padre di quest’ultimo si chiamava Albert King), ma è falso, e poi il suo vero nome era …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Mid-Delta, Mississippi – pt 2

Dockery Farms

Si trova per un pelo nella contea Tallahatchie ed è stata fondata nel 1899 da Tom Tutwiler, ingegnere civile impiegato nella costruzione della ferrovia che instaurò qui il suo quartier generale. Tra Clarksdale e Tutwiler ci sono diversi allevamenti di catfish – i laghi, adiacenti l’uno all’altro, sono regolari rettangoli verdi incorniciati dalle strisce di terra dei camminamenti. L’industria del pesce gatto è florida in Mississippi, e su certi sentieri …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Mid-Delta, Mississippi – pt 1

Po' Monkeys, Merigold, Mississippi

Bolivar County. Arriviamo a Shelby da Perthshire sulla solitaria Highway 32, statale che dalla Highway 1 va verso est attraversando quasi tutto il Mississippi (passando, tra l’altro, per Parchman). Sulla via incontriamo solo spazi disabitati a perdita d’occhio, campi coltivati, chiese, cimiteri. Shelby giace a ovest della Hwy 61, in questo tratto chiamata 278, e il suo motto è “City of Justice”. Non ci sono tracce riconoscibili dei vecchi juke …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Highway One, Mississippi

Hwy 1, Rena Lara

La pressoché deserta Highway 1, che Rand McNally evidenzia come scenic route, nasce dalla Highway 49 nei pressi di Lula e conduce a sud per circa 250 km parallelamente al fiume Mississippi e a due passi dall’Arkansas, alla fine confluendo nella Highway 61 a Rolling Fork. Qui è più o meno all’altezza di Rena Lara, la penultima cittadina della Coahoma County sulla Highway One dopo Stovall e Farrell. Rena Lara …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS