Bobby Bland – Two Steps from the Blues

Bobby Bland, Two Steps from the Blues

La scusa per parlare di Bobby ‘Blue’ Bland è un recente dischetto che al suo sorprendente primo album solista (Duke LP 74, 1961) originalmente con dodici tracce, ne aggiunge altrettante pescate tra le incisioni effettuate per la stessa etichetta tra il 1955 e il 1960. Non c’è nessun inedito dato che il suo corpus discografico per Duke, prodotto in vent’anni, è stato ripubblicato in tre …

Di più
Pubblicato in Dischi, RECENSIONI

Summer Jamboree 2013 – The Paladins

Dave Gonzalez

Come fare surf senza onde. Tamarri a mollo nella pozza d’acqua del bagno in cui la maggior parte va solo per farsi vedere, se non per guardare quelli che ballano il rock ‘n’ roll…

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Lazy Lester – Blues Stop Knockin’

Lazy Lester, Blues Stop Knockin'

My retirement it’s a long story, and I usually like to leave it that way. Riprendo la vicenda di Leslie Johnson, in arte Lazy Lester, con queste sue parole retrospettive riferentesi al 1966 quando, stanco dello show business, lasciò il mondo della musica per ritirarsi a vita privata. Intorno al 1969 si trasferì a Chicago, dove il bluesman di Detroit Johnny ‘Yard Dog’ Jones ha …

Di più
Pubblicato in Dischi, RECENSIONI

Mark Slim Band – Katrina

Mark Slim Band, Katrina

Registrato live in tre riprese tra il 2008 e il 2009 in uno studio di Padova, con il pensiero e il cuore oltreoceano. Mark Slim (Marco Carraro) non ha ancora 30 anni, ma da tempo ha subìto la fascinazione del blues. A 10 anni già strimpellava Lightnin’ Hopkins, e a 21 era in volo verso Austin, Texas, per prendere lezioni alla scuola di Ted Hall …

Di più
Pubblicato in MADE IN ITALY

The Big Easy Social and Pleasure Club, Houston 18.8.2010

Jackie Gray

Un nome altisonante per un locale spartano, un chiaro richiamo a New Orleans con un programma imperniato sul blues texano: già solo per questo mi sento attratta a entrare qui, al 5731 di Kirby Drive, un indirizzo che ricorderò per molto tempo. La curiosità non sarà delusa perché questo è un juke joint con tutte le carte in regola per riuscire nei propositi del titolo, …

Di più
Pubblicato in Concerti, RECENSIONI

Houston, Texas 2010

Peacock Records, Houston

Se da Austin si ha fretta d’arrivare a Houston bisogna prendere la US Highway 290. Se invece si vuole seguire il consiglio dei ZZ Top e andare a La Grange (“it’s fine if you got the time”) bisogna salire sulla State Highway 71, con poco disturbo dato che la strada conduce direttamente sulla Interstate 10 per Houston, seguendo il percorso del fiume Colorado. Non ho …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Austin, Texas 2010

Antone's Record, Austin

Proseguendo da Dallas sulla I-35 direzione sud verso Austin, a circa metà strada, all’altezza di Waco, s’incontra il Brazos River. Fu chiamato Rio de los Brazos de Dios, fiume delle braccia di Dio, dai primi esploratori spagnoli, ed è il più lungo fiume texano. Molti lo indicano come “the Mississippi of Texas”. I ponti sul fiume che attraversa Waco sono una buona ragione per ritardare …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Tuckers’ Blues e Mardi Gras Cafe, Dallas 14.8.2010

Sheran Keyton

Trovarsi a Deep Ellum è stata una scelta, ma entrare al Tuckers’ ha avuto a che fare con il caso, come un filo invisibile a tirarmi dentro. Certo è che trovare quel filo non è così difficile a Deep Ellum. Mezzo blocco a est da dove Commerce incontra Good Latimer ogni fine settimana prende forma il tributo a nomi fondamentali del blues e R&B, ma …

Di più
Pubblicato in Concerti, RECENSIONI

Dallas/Fort Worth, Texas 2010

Elm Street, Dallas

Arrivo all’aeroporto di Dallas all’una del pomeriggio di venerdì 13, ed è subito America. L’ottima organizzazione dell’ingranaggio aeroportuale ti sbatte fuori in poco tempo, a differenza che in Europa, e fuori ci sono 107 gradi fahrenheit, un sole abbagliante, un bel vento caldo, ma soprattutto c’è l’immenso Texas. Il vecchio Davy (Crockett) deve essersi sbagliato, l’inferno è qui, non dove sono andati gli altri. Negli …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Roy Hawkins – The Thrill Is Gone & Bad Luck Is Falling

Roy Hawkins, The Thrill Is Gone

All my friends have turned their backs on me… My home is like a graveyard, and my bed’s like a tomb… I can’t be happy, no matter how I try… Snow is fallin’, fallin’ on the cold cold ground, gloom and misery, gloom and misery all around… I used to be happy, now all I do is cry… Gonna buy myself a coffin, well I’m …

Di più
Pubblicato in Dischi, RECENSIONI

Marcia Ball @ Lucerne Blues Festival 15.11.2009

Thad Scott, Marcia Ball

Accolta da applausi referenziali “sua altezza” Marcia Ball entra in scena all’Hotel Schweizerhof di Lucerna, nella sala stile Impero riservata alle conferenze e ai banchetti. Ai tavoli siedono uomini in giacca e cravatta, e donne con abiti fin troppo eleganti, ma lei non è una solista della Filarmonica di Vienna e non siamo ad una soirée post-convegno di bancari. È ora di pranzo, il cartellone …

Di più
Pubblicato in Concerti, RECENSIONI