Comacchio, la piccola Venezia

Una giornata al mare al Lido delle Nazioni e poi visita alla piccola città lagunare d’origine etrusca in provincia di Ferrara, situata a nord delle “wetland” delle Valli di Comacchio, vasta zona umida all’interno del Parco Regionale del Delta del Po dell’Emilia Romagna.
La cittadina è tranquilla e nitida nella bella luce tardo pomeridiana di giugno, con visuali mai banali grazie al susseguirsi di ponti e canali. La sua luminosità la deve alla vicinanza al mare e alla rifrazione dei canali.
Basilica di San Cassiano (1659) con la Torre Campanaria, Torre dell’Orologio (o Torre Civica, 1824), l’atipica struttura del ponte dei Trepponti (1638), Antico Ospedale degli Infermi (1771).
Da Comacchio si può partire per varie escursioni molto suggestive nelle Valli, nelle Saline e in altri punti d’interesse, in barca, a cavallo, in bici, in motonave, in bus elettrico.
Alle immagini originarie del 2015 ne ho aggiunte cinque del 2018 dall’escursione in bicicletta raccontata nell’articolo Valli di Comacchio.

Scritto da Sugarbluz // 5 Luglio 2015
È vietata la riproduzione anche parziale di questo articolo senza autorizzazione

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.