The American Folk Blues Festival 1962-1966, Vol. Two

American Folk Blues Festival vol. 2

Come anticipato nella recensione del vol. 1, il secondo DVD della serie The American Folk Blues Festival copre lo stesso periodo del primo, integrando con ulteriori episodi di alcuni degli stessi artisti e di altri non ancora comparsi. Ho già accennato nell’altro articolo quanto l’arrivo di questi bluesman in Europa fin dal 1962, primo anno del festival, produsse un effetto …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Filmati

Lucerne Blues Festival, 16.11.2013

James Harman

Una rosa di ospiti come sempre molto estesa quella della 19ª edizione del Lucerne Blues comprendente, oltre i sopra elencati (in ordine di apparizione) appartenenti all’ultima serata, altri personaggi come Johnny Rawls, Byther Smith, Bobby Rush, Rick Estrin & The Nighcats, una Chicago Blues Allstars formata da Zora Young, Bob Margolin, Kenny Smith e Bob Stroger, e un supergruppo di …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Concerti

The American Folk Blues Festival 1962-1966, Vol. One

American Folk Blues Festival Vol. 1

Comincio con questo DVD il recupero di una serie di registrazioni fondamentali uscite qualche anno fa. Il lato positivo di questi ritardi fisiologici è, magari, l’eventualità di poter interessare una nuova fetta di appassionati che all’uscita di queste riprese era ancora troppo giovane o disinteressata, allungando così la vita a episodi musicali che meritano l’ambito dell’eternità. Inoltre noto che un …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Filmati

Summer Jamboree 2013 – Atto finale

Rotonda a mare, Senigallia

La Rotonda a mare, storico simbolo di Senigallia. Nell’ultimo weekend del Jamboree si sono concentrati gli avvenimenti. Venerdì sera dopo l’ultimo concerto (Paladins) e la consueta attività dei dj R&B / swing in Piazza Simoncelli, al posto della nottata di ballo alla Rotonda c’è stato uno spettacolo di burlesque musicato da Little Victor con l’accompagnamento dell’ottima band strumentale nostrana Benny …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Concerti

Summer Jamboree 2013 – The Paladins

Dave Gonzales, Paladins at Summer Jamboree

Poi, finalmente, The Paladins. Dave Gonzalez concentrato e fluente tutto il tempo, e così bollente da spezzare due corde, Brian Fahey ammirevole, motore poderoso e calibrato, Thomas Yearsley, esuberante e spettacolare. Dopo tanti anni hanno ancora un tiro notevole, energico quasi come negli anni Ottanta; un trio compatto e trainante.

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Concerti

Summer Jamboree 2013 – Ray Gelato

Ray Gelato & The Giants

È inglese, ma il padre era un aviatore italo-americano. Ray Gelato è Ray Gelato, non si può giudicare. È un vero personaggio, o un personaggio vero, palesemente ispirato dai grandi dello swing come Cab Calloway, Louis Jordan, Louis Prima, ma anche dai cantanti melodici (o crooner, se preferite) come Dean Martin e Frank Sinatra.

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Concerti

Summer Jamboree 2013 – Hawaiian Party

Hawaiian Party stage, Senigallia, Summer Jamboree

Allestimento in corso in una spiaggia libera lontana dal centro, zona ponente. Come a Cesenatico anche a Senigallia si distingue tra ponente e levante, e come a Cesenatico ponente è la parte più economica, meno mondana e con meno alberghi, levante la più costosa e con più turisti. Il palco e il banco missaggio sembrano a posto, sono i beveraggi …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Concerti

Summer Jamboree 2013 – Junior Watson

Junior Watson, Summer Jamboree

The Red Wagons da Roma. Fanno l’accompagnamento a Junior Watson, incontrato prima dei concerti in giro per gli stand. Il gruppone, rispetto all’innocuo e insignificante suono standard da orchestra RAI che ho sentito sul loro disco, qui pare leggermente più sporco e blues, rimanendo comunque inoffensivo. Jump-blues all’acqua di rose, e il chitarrista americano ne è purtroppo complice.

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Concerti
 

MADE IN ITALY

Luciano Federighi, By the Lonely Lights of the Blues

Non è certo nuovo alle uscite discografiche, Federighi (potrei sbagliarmi ma credo che questo sia il nono disco, il secondo…

St. Mud Avenue

Una recente formazione ligure alle prese con il primo disco omonimo, ma i cui componenti provengono da altre esperienze precedenti…

Al & the Dampers, Grow Up

La copertina fa subito pensare alla celeberrima dei Pink Floyd, però qui la mucca è di tutt’altra razza. Anzi, forse…

Jesus On A Tortilla, Gone To Main Street

Un disco per iniziati fatto da giovani leve è forse quanto di più fisiologico oggi possa capitare in ambito blues.…

The Mexican Dress

Mi risulta che sia il quarto disco in studio per questo combo lombardo che continua a spargere come niente fosse…

Egidio Juke Ingala & The Jacknives, Tired of Beggin'

È fresco di stampa ma carico di vissuto questo dischetto che segna il ritorno discografico di Egidio ‘Juke’ Ingala, tra…

Marco Pandolfi & The Jacknives, Step Back Baby

Il primo (2004) è il disco d’esordio perfetto e il secondo (2006) è la conferma con qualcosa in più di…

Veronica Sbergia e Max De Bernardi

Dopo averli apprezzati dal vivo nell’ormai lontano 2006, è un piacere ricevere il loro disco del 2012 a conferma dell’ottima…

Mark Slim Band, Katrina

Registrato live in tre riprese tra il 2008 e il 2009 in uno studio di Padova con il pensiero e…

Fred Duna & The Full Optional, Got Some More

Inauguro la sezione Made in Italy con un disco registrato nel giugno 2009 a Terni, la “città dell’acciaio” citata nel…

Vedi MADE IN ITALY