Articoli in riferimento a: Al ‘Cake’ Wichard

Albert C. Wichard (1919, Morrilton, Welborn Township, Arkansas – 1959, Los Angeles, California), detto Al ‘Cake’ Wichard, batterista e bandleader nelle registrazioni dei primi anni dell’etichetta losangelena Modern Records. Qui, dalla prima sessione dell’aprile 1945 al 1951 circa, accompagnò le sessioni di molti artisti, come Hadda Brooks, Smokey Hogg, Little Willie Littlefield, Sister Wynona Carr, Jimmy Witherspoon (v. sotto), ‘Duke’ Henderson (v. sotto disco di Wichard), Pee Wee Crayton (idem), Brother Joe May, Gene Phillips; registrò anche con il nome del suo sestetto, Al Wichard Sextette, con la voce di ‘Duke’ Henderson. Precedentemente fu anche per Philo Records (poi diventata Aladdin) nelle sessioni di Jay McShann. Durante e dopo le registrazioni Modern, lavorò anche per Apollo Records (di Hollywood) nelle sessioni di Illinois Jacquet, Wynonie Harris e della Johnny Alston Orchestra, nelle sessioni Capitol di Jesse Price and His Blues Band, in quelle Excelsior e United Artists della King Perry Orchestra, in Savoy con James von Streeter & Orchestra (tra gli altri, Chuck Norris e John ‘Shifty’ Henry), da Mercury ancora con Hadda Brooks e Bill Davis, presso Federal Records per Lil’ Greenwood e Lucky Records (Hollywood) per Roland Mitchell. Lo si vede alla batteria in una rara immagine sulla copertina del disco qui sotto, presa sul set del film noir DOA del 1949 in una scena al club “The Fisherman”, con Von Streeter al sax tenore, Ray LaRue al piano, Teddy Buckner alla tromba e ‘Shifty’ Henry al contrabbasso.

Al Cake Wichard

Al ‘Cake’ Wichard Sextette – Cake Walkin’

Un’altra interessante operazione Ace Records portante alla luce, dal grande catalogo acquistato da Modern Records dei fratelli Bihari, un nome pressoché sconosciuto che contribuì in modo consistente al materiale dei primi anni dell’etichetta.In realtà...

Jimmy Witherspoon

Jimmy Witherspoon – Jimmy Witherspoon

Dopo un articolo scritto anni fa in cui coglievo Witherspoon nella fase finale, gli dovevo qualcosa che lo catturasse all’apice della forma e della carriera. All’epoca di quella registrazione (1995) non era più lui,...