Indianola, Mississippi

Indianola, Mississippi

Indianola, città adottiva di B.B. King. Uno che invece diceva d’esserci nato è Albert King, il 25 aprile 1923, mentre Charlie Patton qui è morto il 28 aprile 1934, in una casa al 350 Heathman Ave che non esiste più. Albert King affermò anche d’esser fratellastro di B.B. (stimolato dal fatto che il padre di quest’ultimo si chiamava Albert King), …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Bobby Bland – Two Steps from the Blues

Bobby Bland, Two Steps from the Blues

La scusa per parlare di Bobby ‘Blue’ Bland è un recente dischetto che al suo sorprendente primo album solista (Duke LP 74, 1961) originariamente con dodici tracce, ne aggiunge altrettante pescate tra le registrazioni effettuate per la stessa etichetta tra il 1955 e il 1960. Non c’è nessun inedito dato che il suo corpus discografico Duke, prodotto in vent’anni, è …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Dischi

Roy Hawkins – The Thrill Is Gone & Bad Luck Is Falling

Roy Hawkins, The Thrill Is Gone

“All my friends have turned their backs on me” – “My home is like a graveyard, and my bed’s like a tomb” – “I can’t be happy, no matter how I try” – “Snow is fallin’, fallin’ on the cold cold ground, gloom and misery, gloom and misery all around” – “I used to be happy, now all I do …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Dischi

B.B. King – My Sweet Little Angel

B.B. King, My Sweet Little Angel

Che dell’etichetta londinese Ace ci si possa fidare è fatto assodato ormai, e uno dei lati più interessanti è la proprietà del catalogo della storica Modern Records di Hollywood (e relative RPM, Crown, Kent) dei fratelli Bihari, etichetta a cui associo un’importante attività tra la fine degli anni 1940 e i primi 1960. In quel periodo molti bluesman del sud …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Dischi

Lightning in a Bottle

Lightning in a Bottle

Il concerto newyorchese di beneficenza A Salute to the Blues al Radio City Music Hall, il 7 febbraio 2003, diede avvio al tanto atteso Year of the Blues. Le riprese dell’evento ebbero la supervisione di Martin Scorsese, produttore esecutivo, la regia di Antoine Fuqua e la direzione musicale di Steve Jordan, batterista e percussionista noto nella band del Saturday Night …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Filmati