Articoli relativi a: Big Mama Thornton

Willie Mae Thornton (1926–1984), detta Big Mama Thornton, intensa cantante blues/rhythm and blues nata nell’Alabama più profondo. Trovò successo nel 1952/1953 a Houston, Texas, sotto contratto con Peacock Records di Don Robey, registrando con il produttore, talent scout e bandleader Johnny Otis un brano di Leiber & Stoller, Hound Dog, che Big Mama adattò alla perfezione su di sé. Venne tuttavia presto dimenticata quando Elvis, tre anni dopo, snaturando il brano del suo significato originario ne ricavò maggior successo; il pubblico da quel momento identificò solo Elvis in Hound Dog, e viceversa.
Registrò per Peacock fino al 1957 e girò nei tour confezionati dell’etichetta con altri grandi artisti della Casa, fino a quando non le venne più rinnovato il contratto. Nei primi anni 1960 si trasferì nella Bay Area di San Francisco, suonando nei club e registrando per Arhoolie (v. sotto). Venne in Europa con l’American Folk Blues Festival (v. sotto), e partecipò al festival jazz di Monterey nel 1966 e nel 1968. L’esibizione di Janis Joplin al Monterey pop che nel 1967 consacrò al mondo la cantante texana fece anche tiepidamente riscoprire Big Mama con l’esecuzione da parte di Joplin di un suo brano, Ball and Chain. Nel 1972 tornò in Europa con l’AFBF, nel 1973 suonò al Newport Jazz Festival. Per me, la più grande e sottovalutata (e sotto-registrata) blues singer del dopoguerra. Per approfondimenti, vedi sotto gli articoli a lei dedicati.

Big Mama Thornton in Europe CD cover

Big Mama Thornton in Europe

Uscito su CD nel 2005, circa un anno dopo rispetto a Big Mama Thornton with the Muddy Waters Blues Band, In Europe fu registrato qualche mese prima, il 20 ottobre 1965 ai Wessex Studios...