Articoli relativi a: Bob Corritore

Robert Joseph Corritore (Chicago, 1956), noto come Bob Corritore, armonicista, autore, produttore e promotore. Ha passato la prima giovinezza sulla scena blues di Chicago dove, seppur al tramonto di un’epoca musicale unica per la città, è potuto ancora entrare direttamente in contatto con la vecchia scuola dei grandi bluesman sopravvissuti, come Muddy Waters, Eddie Taylor, Big Walter Horton, Big John Wrencher e altri, esibendosi in Maxwell Street fino a quando non ha avuto l’età per poter entrare nei club, dove è stato svezzato da musicisti come Louis Myers e Junior Wells.
Ha esordito nel mondo discografico prima e soprattutto per altri come produttore e come titolare di una sua etichetta; solo alle soglie degli anni Duemila ha cominciato a pubblicare album a suo nome o, meglio, a parte un paio, sempre in associazione a qualche collega, come Kid Ramos, John Primer, Dave Riley, Henry Gray. È apparso come armonicista ospite in decine di dischi.
Dagli anni 1980 vive a Phoenix, Arizona, dove fa anche il dj radiofonico e dal 1991 ha un suo club, il Rhythm Room, in cui è stato registrato il bellissimo disco, da lui co-prodotto, Smokin’ Joint di Kim Wilson. Il locale è ormai un’istituzione, e vi hanno suonato decine e decine di artisti come Bo Diddley, Little Milton, John Brim, Jimmy Rogers, Pinetop Perkins, Ike Turner, Jimmie Vaughan, Henry Townsend, David ‘Honeyboy’ Edwards, Big Jack Johnson, Smokey Wilson, Barbara Lynn, Nappy Brown, R.L. Burnside, Robert Lockwood, Sam Lay.

Jimmy Johnson

Lucerne Blues Festival, 14.11.2014

Comincio forse in modo un po’ crudo il racconto della serata di venerdì di questo ventesimo Lucerne Blues Festival, considerando il set della pur onesta Kara Grainger Band come un insignificante antipasto occorso prima...

Guitar Gable, Cool Calm Collected

Guitar Gable – Cool Calm Collected

Vecchie, rugose incisioni irradianti note sporche cariche di eco e storia, tanto che la si può vedere, quella storia, con un po’ d’immaginazione. Negli anni 1950, davanti a una platea scalmanata di giovani bianchi...

Nappy Brown – Long Time Coming

Mentre scrivo queste righe, 27 settembre 2008, molto lontano da qui, a Charlotte, North Carolina, sono in corso i funerali di uno degli ultimi shouter di successo degli anni 1950. Napoleon Brown Culp, classe...