Articoli relativi a: Floyd Soileau

James Floyd Soileau (1938), produttore discografico nato a pochi chilometri da Ville Platte, Louisiana, in una famiglia d’origine cajun in cui si suonava violino e fisarmonica. Aprì il suo Floyd’s Record Shop a Ville Platte nel 1956 in una piccola stanza della stazione radio in cui operava come dj, mentre ancora frequentava le scuole superiori. S’accorse presto che la domanda di musica cajun registrata superava l’offerta.
Produttori locali come Eddie Shuler (Goldband Records) e George Khoury (Khoury e Lyric) erano in difficoltà; il primo per aver appena perso la sua star discografica, Iry LeJeune, travolto e ucciso da un’automobile, il secondo per l’incendio nell’impianto di stampaggio di cui si serviva in California nel quale andarono bruciati anche i suoi master. Un altro importante produttore della musica regionale, J.D. Miller, stava invece avendo successo con i dischi swamp blues.
La prima etichetta di Floyd Soileau fu Big Mamou Records nata, con l’aiuto del proprietario di club e operatore nel campo dei jukebox Ed Manuel di Mamou, per registrare due artisti cajun, Milton Molitor e Austin Pitre. I suoi primi dischi furono stampati a Nashville e uscirono nel 1957, e il loro successo attirò musicisti come Aldus Roger e Lawrence Walker. Nel 1958 Soileau chiuse Big Mamou (e l’etichetta sorella Vee-Pee) e aprì Swallow Records (dalla pronuncia del suo cognome) e Jin Records (dal nome della sua futura moglie), all’inizio senza distinzione di genere pubblicando entrambe cajun e swamp pop. In seguito Swallow si concentrò sul cajun (ad es., Dewey Balfa, The Balfa Brothers, D.L. Menard, Nathan Abshire, Dennis McGee, Vin Bruce, Hadley Castille, BeauSoleil, Jambalaya Cajun Band, Wayne Toups, e altri), Jin sullo swamp pop, il cajun rock, e l’R&B derivato da New Orleans, di artisti come Lil’ Bob & The Lollipops, Warren Storm, Rockin’ Sidney, Rod Bernard, Jivin’ Gene, Johnny Allan, Don Rich, Cookie and the Cupcakes, The Boogie Kings.
I successi più grandi di Jin furono This Should Go on Forever di Rod Bernard, arrivato nelle classifiche nazionali (v. sotto la storia del brano in Guitar Gable, Cool Calm Collected), Breaking Up is Hard to Do di Jivin’ Gene, I’m a Fool to Care di Joe Barry, Sweet Dreams di Tommy McLain, Lonely Days and Lonely Nights di Johnny Allen, Opelousas Sostan di Rufus Jagneux. In poco tempo Soileau espanse le sue attività; il suo negozio divenne un’importante impresa di distribuzione su grande scala con una rete di network e un servizio di spedizioni per corrispondenza, pubblicizzati da una stazione radio di Little Rock, AR, le cui frequenze arrivavano fino agli Stati del Golfo.
Nel 1974 cominciò a produrre i dischi di Clifton Chenier sull’etichetta Bayou Records, che nel 1975 portò alla nascita di Maison de Soul Records, dedicata alla musica zydeco. Qui oltre a Chenier pubblicò Tabby Thomas, Buckwheat Zydeco, Rockin’ Dopsie, Chris Ardoin, The Creole Zydeco Farmers, Tommy Ridgley, John Delafose, Boozoo Chavis, e altri. Nello stesso periodo aprì anche un impianto per stampaggio dischi in vinile, l’unico in Louisiana, il Ville Platte Record Mfg (stampò anche dischi di Elvis per RCA, quando dopo la sua morte ci fu una richiesta abnorme che neppure i maggiori impianti riuscivano a evadere), chiuso nel 1994 dopo un incendio doloso. Lo riaprì come Ville Platte Tape & Disc, poi venduto a Stuart Fontenot che lo rinominò Accupress nel 1997. Attivo anche nell’editoria, tramite la Swallow Publications ha pubblicato qualche libro tra cui questo qui sotto, I Hear You Knockin’ di Jeff Hannusch.

Guitar Gable, Cool Calm Collected

Guitar Gable – Cool Calm Collected

Vecchie, rugose incisioni irradianti note sporche cariche di eco e storia, tanto che la si può vedere, quella storia, con un po’ d’immaginazione. Negli anni 1950, davanti a una platea scalmanata di giovani bianchi...

Jay D. Miller Studio, Crowley, LA

Crowley, Louisiana 2010

Proseguendo verso est sulla Interstate 10 da Lake Charles dopo una sessantina di chilometri si arriva a Crowley, città sede dell’Acadia Parish, una delle ventidue contee della regione acadiana nella Louisiana del Sud; siamo...