Da Ebenezer a Canton, Mississippi

Elmore James grave, Ebenezer, Miss.

Nei giorni in cui avevamo base a Jackson ultimo passaggio nella regione Delta a Ebenezer, Holmes County. Il nome ha origini ebraiche e all’inizio fu abitata da immigranti tedeschi e russi. Come dice il cartello (unico segno della sua esistenza come cittadina) è stata fondata nel 1827 ed è luogo natìo del Rep Robert G. Clark II (Robert G. Clark …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Jackson, Mississippi – pt 1

'Bluesman' McKinney Williams

I liked Jackson better than I did either Memphis or New Orleans. Blues was more popular. Anytime you go to Jackson, they’s be telling us, “Put me down there where they chunkin’ tin cans”. They mean just play ‘em as low as you can get to ‘em, then. Where they going to chunk tin cans, that’s in the alley. You …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Otis Spann – Is the Blues & Walking the Blues

Otis Spann Is The Blues

Otis Spann ha avuto una carriera discografica solista relativamente breve, ma dal 1960 molto di suo è stato messo sul mercato e guardando tra ristampe con aggiunte, riedizioni con strani missaggi, compilazioni, rarità, introvabili e roba varia, non è facile districarsi. Inoltre, ed è una curiosità, più di un’edizione ha adottato titoli che s’assomigliano comprendendo sempre la parola “blues” su …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Dischi

Big Maceo Merriweather – The King of Chicago Blues Piano

Big Maceo Merriweather, The Best Of

La definizione data da Arhoolie sulla copertina di questa raccolta può sembrare esagerata, di quelle per richiamare l’attenzione e per, appunto, definire il genere, ma porre Big Maceo Merriweather al vertice della genealogia del blues di Chicago non è affatto un eccesso. Basterebbe solo dire che per Otis Spann, il pianista del blues chicagoano per eccellenza, Big Maceo era un …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Dischi

Big Joe Turner Rocks

Big Joe Turner

Un altro dischetto della serie “Rocks” di Bear Family, dopo quello di Smiley Lewis, per un altro tanto corpulento quanto trascinante protagonista del rhythm and blues concepito per le sale da ballo dell’epoca pre e post-bellica. Joseph Vernon Turner non sarebbe stato lo stesso se non fosse nato (il 18 maggio 1911) e cresciuto a Kansas City, città che avrebbe …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Dischi