Hazlehurst & Crystal Springs, Mississippi

Crystal Springs, Mississippi

Da Natchez verso Brookhaven percorriamo la Highway 84 in mezzo al verde, virando poi a nord sulla Interstate 55 – avviene qui il giro di boa, la risalita definitiva verso Memphis – arrivando ad Hazlehurst con pioggia a dirotto. Il voto di non percorrere interstatali è stato tradito perché era pomeriggio inoltrato, e volendo fermarsi anche a Crystal Springs aveva …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Greenwood, Mississippi

Robert Johnson's grave

Dopo Glendora, proseguiamo ancora sulla Highway 49 E direzione sud, verso Greenwood, entrando nella Leflore County. A Minter City breve sosta in questo distributore / ristoro, Sanders Grocery, caratteristico a modo suo, non solo per esser l’unico in una piatta vastità di campi coltivati. Curioso il tempismo con cui la signora dietro il banco mi ha urlato da lontano, imperativa: …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Clarksdale, Mississippi – pt 1

Crossroads, Clarksdale

Clarksdale. Nonostante sia quanto di più idealmente lontano dal famigerato incrocio a cui si attribuisce il mito della cessione dell’anima al diavolo da parte di Robert Johnson, e che ad esser precisi le due highway 49 e 61 non s’incrocino direttamente qui (almeno, non oggi), la pomposità dell’impianto e del riferimento musicale è azzeccata in quanto quelle due sono state …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Old Highway 61, Mississippi

Welcome to Mississippi

L’odierna Highway 61 non è quella effettivamente magnificata nel blues. Nemmeno la vecchia forse lo è del tutto avendo probabilmente avuto dei riallineamenti, ma è quella la strada originaria. L’Old U.S. 61 va a sud, verso la regione Delta, parallelamente alla U.S. Highway 61, dalla quale non si distanzia mai tanto

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Tom Graves – Robert Johnson. Crossroads, il blues, il mito

Robert Johnson. Crossroads, il blues, il mito.

Nel chiedersi perché leggere l’ennesimo libro su Robert Johnson, forse proprio mentre lo si sta acquistando, ci si renderà conto che non esiste una risposta precisa. La più plausibile è che il mito affascina e, più che sperare di leggere verità oltre quelle conosciute o ipotizzate, magari si è solo curiosi di come possa essere sviluppato un testo attorno a …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Libri

Robert Gordon – Hoochie Coochie Man

Robert Gordon, Hoochie Coochie Man

Quando Alan Lomax si recò nella piantagione Stovall in Mississippi, e chiese a McKinley A. Morganfield di registrare una canzone per lui, nessuno poteva immaginare che entrambi, in quel momento, 31 agosto 1941, stavano dando inizio a un capitolo importante non solo nella storia del blues, ma della musica moderna intera. Lomax era accompagnato da colui che aveva iniziato la …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Libri

Hubert Sumlin @ Circuito dei Club, Terni 8.3.2008

I ain’t through yet! è la frase che Hubert Sumlin ama ripetere, stampata anche su una maglietta, come si vede nel video di Lightning in a Bottle. In effetti il chitarrista, classe 1931, è sopravvissuto a molte cose. L’ha scampata nel profondo sud e con successo a Chicago, l’ha scampata con Howlin’ Wolf, Muddy Waters, con l’asportazione di un polmone, …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Concerti

Robert Jr Lockwood – Steady Rollin’ Man

Robert Lockwood, Steady Rollin' Man

Come Chicago Beat degli Aces anche Steady Rollin’ Man di Robert Lockwood nacque nel primo periodo di riscoperta del blues: suoni provenienti da un’altra epoca attraversanti la metà degli anni 1960, creando un piccolo varco tra i generi più in voga del tempo. Riscoperta da parte del pubblico s’intende, non rinascita di una musica che aveva comunque continuato a esistere, …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Dischi

Alan Lomax – La terra del Blues

Alan Lomax, La Terra del Blues

L’autore ha 78 anni quando nel 1993 esce negli Stati Uniti The Land Where the Blues Began, un libro originato dai ricordi, dagli appunti, dalle registrazioni e dalle sue considerazioni sul tema; una gran quantità di materiale riesaminato con la saggezza di poi. L’etnologo e antropologo Alan Lomax cominciò presto a fare esperienze sul campo, all’epoca della Grande Depressione, accompagnando …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Libri