Port Gibson & Natchez, Mississippi

Natchez-Vidalia Bridge

Prendiamo la Natchez Trace Parkway da Jackson verso sud destinazione Natchez. Ssst… si entra in un altro mondo. La Natchez Trace Parkway è una strada panoramica, originalmente tracciata dai bisonti e dai cacciatori preistorici. È lunga più di 700 km e attraversa il Mississippi, l’Alabama, il Tennessee e, come riportato dalla documentazione ufficiale, 10.000 anni di storia nordamericana. Non ci …

Di più
Pubblicato in BLUES & PICS

Lonesome Sundown – I’m a Mojo Man

Lonesome Sundown, I'm A Mojo Man

Un disco ben fatto dall’inizio alla fine: divertente, vario, essenziale, e potrei continuare nelle qualità di questa ennesima e necessaria raccolta Ace Records, etichetta inglese a cui auguro lunga vita. Finiti i meriti di ricerca, acquisizione, masterizzazione, pubblicazione e diffusione, torniamo a quelli propri di una figura come Lonesome Sundown, dei suoi incredibili accompagnatori, e dell’uomo che permise posterità a …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Dischi

Lightnin’ Slim – It’s Mighty Crazy!

Lightnin' Slim, Mighty-Crazy

If it wasn’t for bad luck, Po’ Lightnin’ wouldn’t have no luck at all. Questo esemplare verso errante del blues è rimasto legato a Lightnin’ Slim, ed è uno dei primi che cantò nel microfono dello studio di J.D. Miller (visibile in copertina) alla sua prima sessione di registrazione nel 1954. Bad Luck portò fortuna: fu il suo primo disco …

Di più
Pubblicato in RECENSIONI, Dischi