Articoli relativi a: Wayne Bennett

Wayne Talmadge Bennett (1931-1992), conosciuto come Wayne Bennett, versatile ed elegante chitarrista elettrico jazz/rhythm and blues dell’Oklahoma, formatosi con molteplici esperienze (e studi). Grande stilista nell’accompagnamento e nel solismo, sideman di Bobby ‘Blue’ Bland (v. sotto) per anni in studio come in tour, di Buddy Guy, Elmore James, John Lee Hooker, Otis Rush, Jimmy Rogers, Junior Parker, ‘Gatemouth’ Brown, e molti altri. A 15 anni suonava già professionalmente, accompagnando Amos Milburn. Tra i migliori eredi di T-Bone Walker, ha subito anche l’influenza di Lightnin’ Hopkins, come di Les Paul e del chitarrista jazz Sal Salvador. L’ultima parte della sua vita l’ha vissuta a New Orleans, lavorando con Johnny Adams, Zuzu Bollin (v. sotto), Mighty Sam McClain, Jimmy McCracklin. In quel periodo accompagnò anche le sessioni in studio del pianista Champion Jack Dupree.

Bobby Bland, Two Steps from the Blues

Bobby Bland – Two Steps from the Blues

La scusa per parlare di Bobby ‘Blue’ Bland è un recente dischetto che al suo sorprendente primo album solista (Duke LP 74, 1961) originariamente con dodici tracce, ne aggiunge altrettante pescate tra le registrazioni...

New Orleans Jazz Fest

Michael P. Smith – New Orleans Jazz Fest

Più di quattrocento foto scelte tra ottocento stampe, a loro volta estratte da un campionario di oltre 14.000 immagini: basta vederne qualcuna per capire come fare la selezione possa esser stato difficile. Partito nell’aprile...

Zuzu Bollin, Texas Bluesman CD cover

Zuzu Bollin – Texas Bluesman

A.D. Bollin venne al mondo il 5 settembre 1922 a Frisco, Texas nord-orientale, a cinquanta chilometri da Dallas, dove si trasferì con la madre negli anni 1930. Fece il militare in Marina dal 1944...