Articoli relativi a: zydeco

Contenuti in relazione alla cultura e alla musica zydeco tra Louisiana e Texas, e ai suoi protagonisti. Fotografie di viaggio della Louisiana e del Texas, con commenti.
La musica cajun e zydeco provengono entrambe dalla cultura creola, e sviluppatesi tutt’e due nell’area sud-occidentale della Louisiana si sono influenzate a vicenda, ma hanno origini differenti. Lo zydeco è la musica dei creoli di colore (di discendenza mista, europea, africana, afro-caraibica, nativa americana) di quella sopra detta parte della Louisiana, e ha preso in prestito elementi dalla musica cajun della stessa regione acadiana, come il walzer, il three-step, il two-step, e dalla musica afro-caraibica. Lo zydeco, in origine una musica di preghiera e ringraziamento eseguita con gli strumenti del corpo, cominciò a diventare mondano all’inizio del Novecento influenzato dal blues e dal rhythm and blues, e si elettrificò per poter esser suonato nelle grandi sale da ballo. Oltre alla fisarmonica, la strumentazione principale comprende il washboard, detto anche rubboard, o frottoir in francese. Amédé Ardoin è stato un pioniere della musica nero-creola, il più influente, e il primo a registrare, nel 1929. Negli anni della II guerra la tradizione si allargò in Texas, quando molti creoli si spostarono lì in cerca di condizioni di vita migliori, nello stesso periodo in cui ancor più afroamericani emigrarono in California (v. West Coast blues).
L’interprete più noto del dopoguerra e rinnovatore dello zydeco è stato Clifton Chenier, che accanto alla strumentazione tradizionale di violino (risalente sia alla french-music che alle string-band bianche e nere), fisarmonica e washboard ha incorporato la sezione ritmica elettrica del rhythm and blues e del rock ‘n’ roll, con chitarra, basso e batteria. Alcuni altri sono Boozoo Chavis, Buckwheat Zydeco, Rockin’ Sidney, Sid e Nathan Williams (v. articolo sotto su Lafayette, La.), Roy Carrier e il figlio Chubby Carrier (per Roy Carrier, idem c.s.), Rockin’ Dopsie (che, come altri del cajun e dello zydeco, registrò per J.D. Miller, v. sotto articolo su Crowley, La.). Pur di pelle bianca e con sonorità moderne e troppo inflazionate, si annovera nella tradizione zydeco e cajun anche Terrance Simien (v. anche qui), che comunque s’impegna con passione affinché questa cultura non sia dimenticata.
Anche le fotografie sono soggette al diritto d’autore. All rights reserved.

Mike Welch and Kid Ramos, Lucerne Blues Festival

Lucerne Blues Festival, 18.11.2017

Set con poco respiro quello del sopravvissuto Kid Ramos, dotato chitarrista emerso negli anni Ottanta dapprima attraverso il caposcuola James Harman e poi Kim Wilson che lo volle con sé nei Fabulous Thunderbirds, qui...

Guitar Gable, Cool Calm Collected

Guitar Gable – Cool Calm Collected

Vecchie, rugose incisioni irradianti note sporche cariche di eco e storia, tanto che la si può vedere, quella storia, con un po’ d’immaginazione. Negli anni 1950, davanti a una platea scalmanata di giovani bianchi...

Lafayette, Louisiana 2010

New Iberia si trova sotto Lafayette in un’altra contea, l’Iberia Parish, e ci siamo arrivati per caso percorrendo l’Old Spanish Trail (State Highway 182) verso sud, in cerca della sepoltura di Clifton Chenier, a...

Jay D. Miller Studio, Crowley, LA

Crowley, Louisiana 2010

Proseguendo verso est sulla Interstate 10 da Lake Charles dopo una sessantina di chilometri si arriva a Crowley, città sede dell’Acadia Parish, una delle ventidue contee della regione acadiana nella Louisiana del Sud; siamo...

Sunset and I 10 Bridge in Lake Charles, Louisiana

Lake Charles, Louisiana 2010

Da Orange, Tx, sulla I-10 la prima cittadina che s’incontra dopo il confine con la Louisiana è Vinton. La scritta sull’acquedotto recita “Vinton, Home of The Lions” (squadra universitaria di football, credo), ma lo...

Rainbow Bridge, Bridge City, Texas

Orange, Texas 2010

La salita sul Rainbow Bridge (in primo piano), sulla strada tra Port Arthur e Bridge City nell’Orange County, sembra quella delle montagne russe per ripidità. A fianco, il Veterans Memorial Bridge. Non so cosa...

Boudain Hut, Port Arthur, Texas

Port Arthur, Texas 2010

A una trentina di chilometri da Beaumont piegando verso sud s’arriva a Port Arthur, delizioso porto situato sul Sabine Lake. Il lago porta il nome del fiume Sabine, il quale dal Toledo Bend Reservoir...

Neches River. Beaumont, Texas

Beaumont, Texas 2010

Da Houston percorrendo la I-10 East s’attraversa il fiume Trinity, a cui T-Bone Walker ha dedicato il Trinity River Blues, e un bel paesaggio di pianura fino a Beaumont (pr.: bomàn), la città più...

Peacock Records, Houston

Houston, Texas 2010

Se da Austin si ha fretta d’arrivare a Houston bisogna prendere la US Highway 290. Se invece si vuole seguire il consiglio dei ZZ Top e fermarsi a La Grange (“it’s fine if you...